venerdì 21 marzo 2014

The Rainbow Ladies 2.0: Bianco & Nero splatter

Tremate The Rainbow Ladies sono tornate!
Dopo l'appuntamento dell'anno scorso siamo tornate più agguerrite di prima con una versione riveduta e corretta ad illustrare i colori dell'arcobaleno (e non solo).

Per la puntata di oggi avevo poco tempo a disposizione quindi eccovi una nail art facile e veloce, e che potessi portarla tranquillamente in ufficio.

Come base ho cercato un nero impeccabile e mi è venuto in soccorso Zoya Raven.
Zoya Raven black bottle
Raven è un creme nerissimo con un impercettibile shimmer argentato. Lo shimmer sulle unghie è pressoché invisibile mentre nella boccetta si vede abbastanza bene, ma riesce ugualmente a donare un aspetto più morbido ed elegante.

Zoya Raven black detail shimmer
La formula è perfetta, coprente in una sola passata (o due sottilissime come nel mio caso), il pennello è maneggevole e permette un'applicazione facile e precisa, è talmente bello da applicare che non riesco a trovargli difetti.

Per la nailart ho semplicemente usato dell'acrilico bianco leggermente diluito e un pennello di setola dura per fare gli spruzzi. Avevo già utilizzato questa tecnica per dipingere ma mai per decorare le unghie, è molto facile ma non avevo considerato che avrei avuto bisogno di entrambe le mani per tenere il pennello e schizzare allo stesso tempo...  dopo innumerevoli contorsioni una volta asciutto l'acrilico ho sigillato il tutto con del topcoat.

Zoya Raven black acrylic splatter

Doveva essere una manicure veloce ed estemporanea, invece mi è piaciuto veramente molto portarla e spero di riuscire a rifarla con altre tonalità.
Continuate a seguire le imprese delle Rainbow Ladies lungo l'Arcobaleno!
articoli collegati

16 commenti :

  1. Uno splendido effetto! Devo assolutamente provarlo anch'io! Complimenti! :)

    RispondiElimina
  2. Veramente bellissime! Devo provare ;-)

    RispondiElimina
  3. Si sa che la splatter ed io non ci prendiamo, ma nero e bianco..... <3
    Mi piace un sacco, ma credo tu l'abbia già capito :D

    RispondiElimina
  4. Adorooo!!! Mi piace molto lo splatter delicato fatto con questa tecnica. Ormai è nella mia to-do list da un po'. Immagino le contorsioni per spruzzare l'acrilico sull'unghia, ma il risultato ne vale la pena. Bravissima!

    RispondiElimina
  5. Adoro l'effetto graffiti. Io ho provato a farlo anche con la cannuccia. Ti è riuscita alla perfezione e in bianco e nero è veramente bellissima ^_^

    RispondiElimina
  6. il nero che hai usato è spettacolare!!! quel filino di shimmer argento è fanarstico.
    e la nail art *___* è bellissima!!

    RispondiElimina
  7. Io questa tecnica non la conoscevo O___O Complimenti: strepitosa!!!

    RispondiElimina
  8. Bellissimo il risultato, ma in effetti non banale da gestire utilizzando una mano sola! O_°

    RispondiElimina
  9. Ah <3 che bello, molto artistico!

    RispondiElimina
  10. Io conoscevo la versione splatter creata usando le cannucce, anche se non l'ho mai provata... In bianco e nero è incredibile! :) Gran risultato ^^

    RispondiElimina
  11. L'effetto ottenuto con il pennello invece che con la cannuccia mi piace tantissimo!

    RispondiElimina
  12. Sono estasiata! *_* E poi con questa tecnica ti eviti l'embolo tipico della splatter classica! :D

    RispondiElimina
  13. Oh ma che figata! Sembra lo Spotted al contrario! Adoro!!

    RispondiElimina
  14. In vergognosossimmo ritardo, ma ci sono! Io ho visto questa tecnica all'opera con uno spazzolino da denti come pennello. E mi hai fatto venire voglia di provarci! Raven è stupendo, in tutto ciò...

    RispondiElimina