lunedì 26 novembre 2012

Q... come Queensgate Mews

Q... come Nails Inc. Queensgate Mews.

Nails Inc. Queensgate Mews - bottle

Queensgate Mews è un creme ciliegia/vinaccia scuro, un colore classico che non passa mai di moda, perfetto per l'autunno. La formula è fluida, molto pigmentata (pure troppo, le mie cuticole non ringraziano), si stende in modo omogeneo con facilità ed offre una copertura eccellente già dalla prima passata.

Nails Inc. battezza la maggior parte degli smalti ispirandosi a luoghi di Londra, ma alcuni posti hanno nomi simili e lo stesso succede con gli smalti, creando a volte confusione perché prodotti con nomi somiglianti, Queensgate Mews e Queensgate Terrace per esempio, hanno colori totalmente diversi!

Nails Inc. Queensgate Mews - stamping

In questi giorni  il tempo non è stato clemente per le foto e le mie unghie hanno subito una severa potatura (se pensavate che prima fossero corte... beh, ora lo sono sul serio!), ho dovuto quindi abbandonare i progetti che avevo per questo smalto e ripiegare all'ultimo minuto su un semplice stamping a quadretti (disco Cheeky CH3) sui miei moncherini utilizzando Essence A Piece Of Forever della collezione Breaking Dawn 2.

Nails Inc. Queensgate Mews swatch stamping

Purtroppo ho notato che questo smalto "stinge" quando si applica il topcoat, anche quello ad asciugatura rapida, sbavando così eventuali nailart e sporcando il pennello del topcoat di rosso.

Gli smalti Nails Inc non contengono Toluene, Formaldehyde, Dibutyl Phthalate.

Sono in ritardissimo a postare, chissà che cosa hanno combinato le mie colleghe smaltare nel frattempo!
articoli collegati

22 commenti :

  1. Davvero perde colore? Con quello che costano i Nails Inc! Questo è l'unico che ho anche io, preso in un blog sale mi pare, e appunto preso per provare la marca più che altro.
    Che smalto hai usato per lo stamping?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho aggiunto l'informazione per lo stamping, vedi cosa succede a postare le cose a notte fonda! E' quello oro della collezione Breaking Dawn.

      Io ho parecchi Nails Inc, presi principalmente da blogsale e lotti su eBay, secondo me sono belli ma non valgono le 11£ del prezzo pieno.

      Elimina
    2. Ecco, lo sapevo che dovevo prenderlo quel dannato vampiro. Ok, prossima volta. Fa sempre comodo un oro per stamping.

      Elimina
    3. Io l'ho preso solo per eventuali nailart, ho altri oro ma sono tutti freddi e spengono alcuni colori, questo è l'unico oro caldo che ho trovato.

      Elimina
  2. Un colore classico ma molto molto bello.
    Non vorrei dire cavolate, ma io ho sempre imputato la stingitura (Dante Aligheri portami via) al top coat, ovvero certi praticamente "sciolgono" lo smalto sottostante (tipo ho un Kiko asciugatura rapida che fa macelli sullo stamping), altri no...Devo fare qualche esperimento allora!
    PS: le unghie corte sono comode per lo stamping!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' probabile che sia come dici tu, ma era da un po' che non mi capitava una sbavatura del genere, tieni conto che l'Essence s'è comportato benissimo mentre il Nails Inc. s'è sciolto con due topcoat diversi (avevo fatto un'altra nailart con lo striping tape, poi abbandonata).

      Elimina
  3. Peccato che l'oro abbia stinto!! Molto bella però questa stampa e l'abbinamento colori ^___^ Il vinaccia mi piace molto, infatti ne ho un sacco tutti un po' simili (ehm...), e per adesso Nails Inc. non mi ha ancora convinto a un acquisto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il vinaccia ha macchiato l'oro! Da vicino dovevi vedere certi sbaffi rossi, sembrava avessi ucciso qualcuno -__-
      Fai bene a non farti convincere da Nails Inc. non mi pento di avere questa marca solo perché non l'ho mai pagata a prezzo pieno! :D

      Elimina
  4. Commento in ritardo! La mani mi piace tantissimo! La combinazione di colori è così autunnale :) il dorato è proprio pucci, sono contenta di averlo preso finché potevo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai fatto benissimo, è un ottimo acquisto :D

      Elimina
    2. Mi state facendo riflettere...ho fatto male a lasciarlo lì?

      Elimina
    3. Aly, se non fai nailart come smalto da solo lo vedo poco utilizzabile, dipende da cosa vuoi farci...

      Elimina
    4. Da solo manco morta!!! Però ho quintali di plates che non uso, magari ad avere uno smalto passepartout da stamping non mi dispiacerebbe (e poi avrei tutta la collezione :-D).

      Elimina
    5. Non riesco neanche a scrivere una frase corretta :-/ togliamo l'"ad" che per come ho concluso non c'entra nulla :-)

      Elimina
  5. Il mio portafoglio ti è eternamente grato per la notizia del comportamentaccio del Nails inc :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non posso dire che tutti gli smalti di questa marca si comportano così, ma visto il prezzaccio nemmeno uno dovrebbe fare certe brutte sorprese!

      Elimina
  6. Piace :) Peccato per il fatto che "stinga" :V

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non avessi fatto lo stamping magari non me ne sarei accorta... beh, circa, avevo certe cuticole rosse, sembrava avessi ammazzato qualcuno!

      Elimina
  7. Il risultato finale mi piace tantissimo! È un abbinamento molto azzeccato. Peccato per la "stintura"....

    Cmq sono proprio contenta di aver preso l'oro Essence x lo stamping. Vedo che rende bene!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Queensgate a parte la stintura non è male, si stende bene, bello coprente e lucido...

      Era da un po' che cercavo un bell'oro caldo, e questo è perfetto per nail art varie, non immaginavo che fosse così pigmentato!

      Elimina
  8. quegli scacchi sono fantastici! baci ady
    Look and the City

    RispondiElimina