giovedì 13 dicembre 2012

V... come Versace

V... come Versace V2046-W.

V anche come Vintage: questo smalto è con me da circa una decina di anni, potrei perfino di averlo pagato in lire! Probabilmente quando è stato messo sul mercato aveva anche un nome ma si è perso nella notte dei tempi…

V2046-W, per gli amici V, è  un blu notte profondo, arricchito da un  luminosissimo shimmer oltremare, la formula è molto coprente ed ancora oggi si stende in modo impeccabile senza aver bisogno di diluente, se non sapessi da dove proviene penserei che sia nuovissimo, anche la durata è veramente ottima.

Notare la boccetta di design tipicamente anni '90: sul tappo è presente l'effige a rilievo della Medusa di casa Versace, dopo anni nei miei cassetti la poverina ha subito un piccolo incidente al naso che ormai è quasi inesistente.

All'epoca dell'acquisto mi bastava avere una decina di smalti, tutti di colori scurissimi (mentre la mia vena ossessiva era riservata al makeup), e anche se ora ne ho molti di più questo rimane fra i miei preferiti. Se qualcuno aveva ancora dei dubbi su di me, pensando che la passione per gli smalti fosse nata solo negli ultimi anni, adesso può ricredersi ed avere la conferma che anche in passato il blu era fra i miei colori preferiti.

Vista l'età questo smalto è ovviamente pieno di tutti quei bei prodotti chimici tanto buoni per la nostra salute, forse proprio per questo si mantiene così bene.
Sono anni che non sento più parlare del makeup Versace, chissà cosa potrebbe sfornare con le tecnologie più moderne!

Vi lascio alle mie compagne di smalti!
articoli collegati

24 commenti :

  1. Al di là dell'INCI, woooooooooooooow!
    Sai che sono debole di cuore per questi toni.
    <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E vabbe', io l'INCI lo guardo relativamente, ho certi smalti che usavamo ai tempi di Garibaldi che ti farebbero piangere, però per l'epoca è giusto... mi fanno più specie quando sono smalti moderni con formule tossiche!

      Elimina
  2. Urcaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!
    Ma sai che il mio amico profumiere rimpiange sempre la linea di make up e smalti di Versace?!? Io avevo un ombretto (in una valigia che mi fu rubata... lasciam stare) e un gloss che invece ho ancora (colore terrificante... Viola scurissimo!), ma purtroppo non ho fatto in tempo a provare gli smalti. Bellissimo il logo della Medusa sul tappo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io avevo anche una cipria, ma era troppo scura per me e l'ho data a mia madre che l'ha distrutta :( avesse almeno tenuto bene la confezione la potevo riutilizzare!

      Elimina
  3. è stupendo, e io ho un debole per i blu :)

    RispondiElimina
  4. 10 anni sono tantissimi!! però si è mantenuto benissimo, a quanto vedo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne ho qualcun altro che forse è anche più vecchio ;)
      E dovresti vedere quanto sta durando! L'ho messo venerdì sera ed è solo rovinato sulle punte (più una robusta ricrescita)

      Elimina
  5. OK, il colore è stupendo (uno dei miei colori preferiti, si sa) ma parliamo della boccetta???? *Q*
    Aggiungo che io vado in giro da un anno e mezzo un giorno si e uno no con una borsa versace solo perché c'è la stupenda gorgone davanti??? XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mia ha subito una rinoplastica un po' aggressiva :D

      Elimina
  6. Bè, il colore è davvero bello, non avrei mai detto che fosse così datato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fine anni 90/inizio 2000 molte marche si sbizzarrirono in collezioni veramente particolari dai colori innovativi.
      Quando leggo i "nuovi" trend a volte mi viene da sorridere perché spesso non sono nuovi per niente ;)

      Elimina
  7. La Medusa come la sfinge :-P
    Bel colore e "caspita" per la durata.
    Anch'io negli anni che furono concentravo la mia follia spendereccia più sul make up che sugli smalti (ho una riga di palettine - 4 ombres Chanel e Dior - che dovrei decidermi ad usare, lasciate sulla mensolina "in alto" sono uno spreco). Versace mai comprato, però!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo mettevo da anni ed adesso non vuole lasciarmi più (ansia da separazione).
      Io andavo matta per Lancome, le collezioni di Fred Farrugia con Ines Sastre come testimonial, ed anche io ho ancora parecchi residuati bellici quasi nuovi...

      Elimina
    2. Aly, ti dicevo queste http://blondycandy.com/vintazhnaya-reklama-lancome-1997-2004-ehpokha-freda-farrudzhia/ te le ricordi?

      Elimina
  8. Che viaggio nel tempo mi hai fatto fare! Ricordo pure io il makeup Versace, aveva certe confezioni pacchiane, dorate e piene di meduse e greche molto anni '90. Possiedo ancora due rossetti, immagino dalla carica batterica simile a certe armi che cercava il sig. Bush.

    Bellissimo colore, ricordo che Versace aveva alcuni multichrome simili al famoso Clarins 230... Donatella V, ripensaci!

    RispondiElimina
  9. Caspita che pezzo vintage! Il colore è molto bello! :D

    RispondiElimina
  10. O__O
    non avrei mai mai pensato che questo smalto ha 10 anni! il colore è attuale e bellissimo :)
    e sono a dir poco stupita di come sia ancora utilizzabile :o

    RispondiElimina
  11. E' bellissimo :O
    Sono abbastanza affascinata e senza parole, un punto di colore davvero bello, molto lucido e ti sta divinamente. Viva il blu!

    RispondiElimina
  12. E da dove la tiri fuori questa chicca?
    Versace mi sa che son diversi anni che ha smesso di fare make up, il packaging era davvero una chicca, molto sfarzoso!

    RispondiElimina
  13. blubbbblubblùùù *__* commento pregnante, lo so ;P

    RispondiElimina