giovedì 31 gennaio 2013

The Rainbow Ladies: Yellow - Rimmel Lemon Drop

L'Arcobaleno delle Rainbow Ladies ci ha portato fino al giallo, e giallo sia!
Giallo come il sole che in questi giorni è nascosto dalla nebbia, ed io ho scelto di mostrarvi Rimmel Lemon Drop con l'aiuto di Pupa Fluo Orange.

Rimmel Lemon Drop Pupa 508 Fluo Apricot

Rimmel Lemon Drop appartiene alla linea "Fruities", che non mi pare di aver mai visto in Italia, è un classico giallo chiaro pastello ed è uno dei gialli più belli che abbia mai visto.
La stesura è abbastanza semplice per un colore così chiaro, la prima mano non copre bene e lascia striature, ma con una seconda passata la situazione migliora molto, è perfetto dopo la terza mano.
La particolarità di questo smalto è che quando asciuga è vagamente profumato, sa effettivamente di limone dolciastro, come la caramella al limone del nome.

Pupa 508 Fluo Orange, è un color pesca aranciato, un colore che con mia grandissima sorpresa mi è piaciuto molto l'estate scorsa, un classico creme che si stende senza problemi con un'ottima copertura.

Rimmel Lemon Drop Pupa 508 Fluo Apricot

Il giallo sulle unghie mi piace abbastanza, sulle mani degli altri è proprio bello, sulle mie un po' meno quindi ho voluto provare una gradazione di colore che nella mia immaginazione sembrava molto più carina.
Rimmel Lemon Drop Pupa 508 Fluo Apricot gradient
Il risultato in fondo non mi spiace particolarmente, mi ricorda l'estate, i succhi di frutta, i Tequila Sunrise (hic!), ma sotto le luci fluorescenti dell'ufficio sembravano invece le mani di uno zombie e sono dovuta correre a rimuovere tutto una volta ritornata a casa.

Continuate a seguire le Rainbow Ladies lungo l'arcobaleno!
articoli collegati

19 commenti :

  1. Va be', ma dai, non vivi in ufficio, se ti piaceva fuori potevi tenerlo un altro po' :D

    Ma... ma... quindi ti piace lo smalto giallo?! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era l'idea di avere le mani da zombie, una volta che l'ho pensata non riuscivo a togliermela dalla testa!

      Ne ho ben due (ma l'altro si applica da schifo) però deve essere pallido e pastello, ho questa strana passione per i pastelli nelle nail art che non me la spiego proprio.

      Elimina
  2. Risposte
    1. Dici che è un po' presto per gli alcolici? :D E' venerdì!

      Elimina
  3. Ohhh sisisi, in gradient mi piace :D
    da solo mica tanto :S

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per portarlo da solo ci vogliono mani perfette, da modella, utilizzato in nail art è il più bel giallino del reame :D

      Elimina
    2. concordo con voi! :D
      baciii

      Elimina
  4. Quest'accoppiata mi piace davvero :)
    Il grandient (con me) ha sempre il suo perché. E poi è veramente fruttoso, ci manca un ombrellino :D

    RispondiElimina
  5. Che idea carina! Concordo con il commento di Ky!

    RispondiElimina
  6. Bah, a me piace sia da solo che in coppia. Ottima accoppiata. E stasera... tequila sunrise! HIC!!!

    RispondiElimina
  7. Che bella questa gradient!! Anche a me piace molto il giallo pastello! Che dici, in estate, con le dita più abbronzate, potrebbe stare meglio? Altrimenti per una manicure da Halloween......eheheh, scherzo ^___^

    RispondiElimina
  8. E' molto bello il gradient, ma preferisco l'arancione al giallo :) però questa combo mi fa pensare a un cocktail... :)

    RispondiElimina
  9. Bella questa gradient! Ecco come ravvivare il giallo...

    RispondiElimina
  10. sono sorpresa per il vago effetto profumato *__* il giallino bananoso è pucci (l'ho già detto ad altre ma erano gialli simili, mica è colpa mia!!!!! XD)

    RispondiElimina
  11. Adoro gli smalti profumati! Le tue gradient son sempre perfette quindi non mi pronuncio, sonosoloinvidiosa! :D

    RispondiElimina
  12. Zombi hands :D ti immagino che corri a casa e via di solvente! A me non sembra così male però, fa molto estate!
    Il giallo sulle unghie a me non piace (perché mi sta da schifo), però questi pastellini chiari sono proprio la base perfetta per le nail art <3

    RispondiElimina
  13. Ma che carina, hai avuto davvero una bella idea!

    RispondiElimina